Svezia, l'ex Roma Mido rivela: "Stavo quasi per uccidere Ibrahimovic"

di Fabio Tarantino
articolo letto 456 volte
Foto

Ricordate Mido, ex attaccante della Roma? Stava quasi uccidendo Zlatan Ibrahimovic. Lo rivela lui al Sun: "Era il 23 marzo del 2003 - riporta Sportmediaset -, Ibra e Mido giocavano insieme nell'Ajax. Dopo la sconfitta col Psv, nello spogliatoio sale la tensione, Zlatan alza la voce e l'ex attaccante della Roma gli lancia un paio di forbici, sfiorandolo. "Ho rischiato di ucciderlo - racconta Mido -. Io ero molto nervoso perché ero in panchina e litigammo già in campo, poi nello spogliatoio persi la testa. Le forbici gli sfiorarono la testa".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy